I Born Digital Wine Awards, brought to you by Wine in Moderation (#BDWAbyWIM) è l’unico premio internazionale che identifica e premia le voci che divulgano una comunicazione responsabile sul vino e che promuovono la diversità e l’espressione culturale


I Born Digital Wine Awards, brought to you by Wine in Moderation:

  • si valutano in particolare i contenuti a cui accede il pubblico durante la lettura
  • sono assegnati da un comitato internazionale di rispettabili giurati che rappresentano il variegato mondo del vino e dell’editoria
  • valutano i contenuti notevoli in 6 lingue differenti
  • partono dal principio che la qualità e i contenuti responsabili contribuiscano a una Cultura del Vino condivisa

Date cruciali 2016

  • Apertura candidature: 1º giugno
  • Chiusura candidature: 18 luglio
  • Pubblicazione finalisti: ottobre
  • Pubblicazione vincitori: novembre

Questi premi sono unici perché mirano esclusivamente ai MIGLIORI ARTICOLI, VIDEO e FOTO pubblicati in VARIE LINGUE e anche perché premiano i contenuti RESPONSABILI che, a lungo termine, vanno a beneficio dell’intero mondo enologico.

 

PREMI IMPERNIATI SUI CONTENUTI NOTEVOLI

Partiamo dal principio che quello che conta veramente siano i contenuti a cui hanno accesso i lettori durante la lettura o la visione- non tanto l’intera opera di un particolare autore. Non è importate il fatto che l’autore abbia scritto 1 o 100 post, oppure che abbia creato altri 199 video, se QUEST’OPERA IN PARTICOLARE è quella che fa la differenza.

 

I premi BDWAbyWIM valutano i contenuti notevoli in 6 lingue differenti in modo da promuovere gli individui che li hanno creati. Desideriamo aiutare gli autori a sviluppare meglio il loro potenziale attraverso il riconoscimento da parte del settore e dei consumatori – indipendentemente da dove gli autori vivano, lavorano e agiscano. Tutto ciò va a vantaggio del settore del vino ovunque nel mondo, attraverso la promozione dell’eterogeneità e unicità, mentre viene raggiunto un elevato numero di consumatori.

 

RESPONSABILITÀ

BDWAbyWIM ritiene inoltre che la qualità e i contenuti responsabili contribuiscano alla Cultura del Vino condivisa, oltre a svolgere un ruolo importante alla promozione di questa cultura in forma positiva e sostenibile, per un beneficio a lungo termine degli individui e della società.



5 ragioni per presentare
i tuoi contenuti al premio BDWAbyWIM

 

  1. Promozione del meglio del tuo duro lavoro
  2. Competizione con colleghi appassionati del vino di altri paesi
  3. Riconoscimento da parte del settore enologico su scala globale
  4. Unione alla tendenza segnata dalle nuovi voci che aiutano i consumatori a scoprire nuovi vini
  5. Vincita di premi in contanti

 

<<< iscriviti >>>


Categorie e premi

BDWAbyWIM 2016 Categories & Prizes
Win up to €500 in each of the following categories and prizes

Miglior giornalismo o lavoro di ricerca sul vino

Premio assegnato a un eminente esempio di documentario di ricerca o giornalismo tradizionale (testo scritto)

Miglior articolo editoriale o di opinione sul vino

Premio assegnato a un esempio eminente di scrittura sul vino che si distingue dal punto di vista della qualità letteraria e dell'originalità (testo scritto)

Miglior reportage incentrato sul turismo e il vino

Contenuti che cercano di incoraggiare i lettori a conoscere ed esplorare specifiche aree geografiche, ma in cui il contenuto ha un rapporto con il vino (testo scritto, video)

Miglior video dedicato al vino

Contenuti divulgati sotto forma di video che educano, mostrano, intrattengono e sensibilizzano sui svariati aspetti della cultura enologica (video)

Concorso Migliore Foto

Per la fotografia che meglio esprime il tema della “Celebrazione della cultura del vino”

Premio Comunicazione Responsabile

Premio per il post in QUALSIASI categoria del 2016 BDWAbyWIM che meglio promuove la Cultura del Vino e dimostra il messaggio di Comunicazione Responsabile e Moderazione al pubblico target.

Testimonianze dei vincitori precedenti

consulta qui la lista completa dei vincitori delle scorse edizioni

  • Matt Walls Headshot Thanks for the award! Hopefully it will help me reach more people and help them get just as much enjoyment out of wine as I do.
    Matt Walls
    Third place; Best Editorial/Opinion Wine Writing
  • Sophie McLean Very happy to see a category for wine and tourism at long last. These two subjects should surely form the basis of all wine discoveries. Wine is contextual - each bottle of wine is an human and physical geography lesson in itself, so by making the tourism element as much of a focus as the taste, it ensures a full circle understanding of why that wine is meant to be.
    Sophie McLean
    Third place (joint); Best Tourism Content with a Focus on Wine
  • Wink Lorch What makes this competition particularly intriguing is that it is just a single piece of work that is judged – it’s a fascinating learning experience choosing what to submit and then finding out what the distinguished team of judges feels merits an award.
    Wink Lorch
    Second place; Best Editorial/Opinion Wine Writing
  • alder_Casual I take great pride in having been recognized by a set of awards conceived to honor and support the very thing that I've spent a portion of the last 12 years of my life pursuing. The world needs more great wine content that is born digital.
    Alder Yarrow
    Winner; Best Tourism Content with a Focus on Wine &
    Second place; Best Investigative/Journalistic Wine Story
  • YeamansIrwin Headshot 1
    To have just been shortlisted for this award in the company of such amazing talent was incredible, but to have been chosen as one of the top three was positively humbling.

    From the bottom of my heart, thank you to the judges for recognizing the importance of science and research in journalism and wine writing, and thank you for choosing my work to help spread that message to others around the globe.
    Becca Yeamans-Irwin
    Third place; Best Investigative/Journalistic Wine Story
  • erika_main
    Success in wine writing can mean many different things. I'm delighted that the community has an award devoted to the writing quality of single articles, delighted all over again to receive it, and hope that we continue to recognize and value the myriad wonderful sides to writing about wine.
    Erika Szymanski
    Winner; Best Investigative/Journalistic Wine Story
  • Bourgogne_Live_Prod_-_About_-_Video_Production_-_Photographs Aurélien Ibanez et moi-même sommes très fiers d’avoir été récompensé pour le film « Pommard, le Temps Vigneron » et de permettre ainsi de faire la promotion dans le monde entier de cette très belle appellation de Bourgogne
    François Desperriers
    Second place; Best Wine Themed Video
  • Helena Nicklin I'm so chuffed to have had a Winebird video awarded by the BDWA. My style is a little different, so this has really increased my confidence to go out and make more!
    Helena Nicklin
    Third place; Best Wine Themed Video
 
Subscribe to our alert to know when submissions are open
  • what email address can we use to contact you for announcements regarding BDWAbyWIM?
    Let us know if you wish to subscribe to newsletters to be kept up to date on the following related associations and events (please select all that apply)

Altre storie nuove

Leggi ulteriori notizie

Ringraziamento ai nostri sponsor


Wine in Moderation

U Can Have It

Altre Sponsorizzazioni

Con il supporto dei nostri partner

clicca per maggiori informazioni e link


FIJEV
Professional Association Partner

Bodegas de Argentina
Partner - Argentina

Federación Española del Vino
Partner - Spain